esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Ardore – Palmese, penultimo passo verso la meta più ambita

2023-05-13 09:17

Francesco Lacquaniti

CALCIO, Promozione,

Ardore – Palmese, penultimo passo verso la meta più ambita

Superata con non poche apprensioni la semifinale play off, per la Palmese arriva la finale play off contro l'Ardore

Superata con non poche apprensioni la semifinale play off (rocambolesco 4-3 al San Giorgio messo sotto da una pregevole doppietta di Infusino) arriva la finale play off contro l’Ardore (lo scorso anno vittorioso a Palmi nella finale play off del campionato di Prima Categoria) che farà da spartiacque allo spareggio per l’Eccellenza contro la vincente tra V.E. Rende e Cassano Sybaris. L’incrocio tra seconda e la terza forza del campionato obbliga i neroverdi alla vittoria e contro un avversario che tra le mura di casa ha chiuso la stagione regolare senza conoscere sconfitte (l’undici di Andrea Criaco, oltre ad avere dalla sua la difesa più ermetica, è capace di trovare la porta come pochi, con Francisco a comandare con 11 marcature sono infatti ben 15 i calciatori andati in rete) servirà la miglior versione della Palmese. Una Palmese che si affiderà alla forza del collettivo e alle indubbie qualità dei singoli (Taverniti, Clasadonte, Sapone, Bargas, Infusino e Militano sono soltanto alcuni dei punti di forza che ha a disposizione Giuseppe Crucitti che non potrà schierare gli squalificati Artuso e Giovinazzi) con quel di più che può vantare dato del peso del suo blasone impreziosito da imprese che ne hanno segnato la storia al cospetto di avversari molto quotati come il Marsala. Riuscendo, infatti, a battere i lilibetani in terra siciliana (era il maggio del 2016), si rese artefice di una memorabile e insperata salvezza in un campionato di Serie D che l’avrebbe vista protagonista per altre quattro stagioni. A dar manforte ai ragazzi di Giuseppe Crucitti in un Comunale che si preannuncia particolarmente caldo saranno presenti centinaia di tifosi neroverdi pronti come sempre a sostenere i loro gloriosi colori.

Ad arbitrare la partita tra Ardore e Palmese, che si giocherà domenica 14 maggio al Comunale di Ardore, sarà Enrico Pasqua di Vibo Valentia.