esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-gif-maker (4)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-gif-maker (4)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Sarà una Gioiese totalmente rinnovata

2023-06-27 20:26

Maurizio Accordino

CALCIO, Serie D, Gioiese, stadio, polivalente,

Sarà una Gioiese totalmente rinnovata

Si attendono a breve i primi nuovi arrivi per la Serie D. Al momento una delle problematiche principali è la questione stadio.

E’ durata pochissimo l’avventura alla Gioiese del ds Galardo, col quale “per motivi extracalcistici”, ha specificato la società in un comunicato, si è giunti alla separazione. 

La società del presidente  Raso, però, non ha perso tempo e, nella giornata di ieri, ha ufficializzato l’ingaggio del nuovo ds Fortunato Spadaro, ex di Locri e Palmese tra le altre, al quale verrà affidato l’incarico di costruire la squadra che dovrà affrontare il durissimo ed impegnativo campionato di serie D.

Insieme al nuovo ds, la società viola ha ufficializzato il nuovo responsabile del settore giovanile, che sarà il reggino Antonino Laganà, ex dg dell’Archi, mentre si registra una nuova figura in ambito societario, col supervisore dell’area tecnica, che sarà Piero Esposito, ex Palmese.

 

Adesso lo staff dirigenziale e tecnico è quasi completo (sembra stia per essere ingaggiato il nuovo preparatore atletico, che dovrebbe essere Josè Lazzaro, ex Cittanovese), per cui si potrà cominciare a lavorare alla costruzione del nuovo organico.

Non è stata, fin qui, ufficializzata alcuna conferma degli elementi che hanno stradominato lo scorso torneo di Eccellenza, anzi! Continuano a registrarsi degli addii ufficiali da parte degli stessi calciatori. Hanno fin qui lasciato la Gioiese il difensore Gambi, che giocherà con la Deliese in Promozione, il portiere Palumbo, il centrocampista Guerrisi, il difensore Stillitano, passato alla S. Michel, dove dovrebbe seguirlo anche l’attaccante argentino Lazzarini, i due giovani Rocco Spanò e Benkhalqui, rientrati per fine prestito alla Vibonese. La stessa Vibonese sembra adesso interessata all’ottimo Staropoli (richiesto anche dalla Vigor Lamezia), che sembrava dovesse essere tra i riconfermati. 

Hanno lasciato la società viola anche il centrocampista Curcio, che sembra diretto alla Vigor Lamezia, dove potrebbe raggiungerlo anche il difensore Dascoli, ed il centrocampista Denaro. Prossimi all’addio sembrano anche il centrocampista Saccà e gli attaccanti Catania e Pesce. 

 

Unici che potrebbero rimanere, a questo punto, sono il bravo difensore classe 2005 Scarcella, che sarebbe molto utile in serie D, il centrocampista Condemi e l’attaccante Nico Spanò, autore nelle due stagioni con la Gioiese di ben 26 gol in campionato. Ma si riuscirà a trattenere almeno questi elementi? Lo sapremo nelle prossime ore.

Ciò che appare evidente è che ci sono, al momento, delle difficoltà oggettive ed organizzative per il sodalizio pianigiano, che ha pensato anzitutto di strutturarsi in vista della difficoltosa stagione che lo attende, per poi passare al piano squisitamente tecnico.

 

Al momento una delle problematiche principali che assilla l’intero staff societario, ed in particolare il dg Gino Ventra ed il vicepresidente Saccà è la questione stadio. Non sono ancora partiti i lavori di rifacimento del manto erboso (che pare dovranno essere a carico della Gioiese) e di adeguamento al campionato di serie D, come da prescrizioni impartite dall’inviato della Lega Nazionale Dilettanti, che dovranno essere a cura dell’amministrazione comunale. Ma allo stato attuale, tutto è fermo, e si è innegabilmente in ritardo, considerato che fra circa due mesi sarà già calcio ufficiale con la Coppa Italia, mentre il campionato scatterà domenica 3 Settembre ed il campionato juniores, che la Gioiese disputerà con alla guida mister Peppe Infusino, inizierà giorno 16 settembre.

La società sta lavorando alacremente ed è impegnata su vari fronti, considerando anche che, a breve, ci sarà da regolarizzare l’iscrizione al campionato, mediante invio via Pec della tassa di iscrizione e della fidejussione obbligatoria. I termini per l’iscrizione saranno dal 10 luglio alle 18 del 14 luglio.