esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

SERIE D: Al via dopodomani il calciomercato

2023-06-29 15:26

Maurizio Accordino

CALCIO, Serie D, serie d,

SERIE D: Al via dopodomani il calciomercato

Forti dubbi sull’iscrizione di Lamezia, S. Luca e Castrovillari

imgp4426.jpeg

Situazione sempre più caotica per le formazioni calabresi di serie D dove, su 6 compagini, al momento, è fortemente a rischio l’iscrizione di ben 3 squadre.

E’ di ieri pomeriggio l’indiscrezione filtrata da Lamezia dove, pare, che il patron Saladini abbia deciso di non fare più calcio. E adesso? Qualche settimana fa era stato annunciato l’ingaggio del ds Maglia, che stava portando avanti delle importanti trattative per costruire una squadra da primato.

Alla luce delle indiscrezioni potrebbe rimanere libero il posto del Lamezia, con buona pace dei tifosi vigorini che con la Vigor punterebbero al ritorno in serie D, pur sapendo che dovranno lottare, tra le altre, contro i concittadini della Promosport.

Situazione complicata anche a Castrovillari, dove l’intero direttivo si è dimesso e permane una situazione di grande incertezza. A S. Luca pare sfumata la trattativa per la cessione del titolo al Cittanova, che preferirebbe puntare a vincere il campionato di Eccellenza, affidandosi probabilmente al ds Gianni Condemi ed all’ottimo tecnico Graziano Nocera. Se non si risolve la crisi societaria anche il S. Luca potrebbe rinunciare ad iscriversi.

 

Impasse sbloccata a Locri, dove si è concretizzato il cambio societario e si sta cominciando a pensare alle questioni tecniche. La panchina potrebbe essere affidata all’ex calciatore Gigi Iervasi, e i primi ad essere confermati dovrebbero essere i gemelli Aquino mentre il giovane gioiese Lucà giocherà con la Saint Michel in Promozione.

La Vibonese ha annunciato il nuovo allenatore, che sarà Antonio Buscè, per tanti anni calciatore dell’Empoli in serie A (ha giocato un anno in B anche con la Reggina), lo scorso anno alla guida della Primavera dell’Empoli. Primi obiettivi gli attaccanti del Locri Ficara e Romero.

Infine la Gioiese che, dopo aver presentato il nuovo ds Spadaro (ex Locri), sta portando avanti le trattative per la costruzione del nuovo organico. Si punta anzitutto all’ingaggio di alcuni validi fuoriquota provenienti dalla Primavera del Cosenza e del Catanzaro, mentre tra gli over si è fatto il nome dell’esperto difensore Pasquale Porcaro, di Polistena, che ha concluso la sua esperienza al Siracusa, con la promozione in serie D. 

 

In Sicilia si registra un certo movimento. Primi annunci della matricola Akragas, che ha ingaggiato i difensori Veneroso (Aglianese) ed Echeverria (Taormina). Molto attivi anche Acireale e Trapani. Il Trapani, che ha confermato mister Torrisi, pensa a giocatori di esperienza e spessore per l’attacco, fra i quali Patierno (Francavilla serie C), Bollino, e Boubacar (Vibonese). Piace anche Di Mercurio (Canicattì) mentre la punta Musso dovrebbe passare al Bra e quasi certamente partirà anche Civillera (Taranto?).

L’Acireale sta trattando i difensori Cipolletta (Casarano) ed Altobello (Cavese) ed il centrocampista Ambro (Nocerina), cercato anche dal S. Agata, che ha confermato Squillace e che vedrà partire, dopo Cicirello, anche Calafiore e Bonfiglio, richiesto da Akragas ed Acireale.

La neopromossa Siracusa vuole fare la spesa ad Enna, ed è interessata a Cocimano, Arcidiacono ed Agudiak, piace anche il 2004 El Yakoubi (Akragas), richiesto anche dalla N. Igea Virtus, mentre resteranno Cianci, Ficarrotta, Privitera ed Arquin.

La Nuova Igea Virtus, oltre a Longo, Trovato e Lo Bosco, sta trattando Catalano (S. Maria Cilento), mentre è andato via il bomber argentino Idoyaga, che dovrebbe firmare col S. Donato Tavarnelle.

Il difensore Brugaletta (Acireale) è ad un passo dal Ragusa, Rotulo (Licata) piace a Siracusa e Vibonese, ed infine l’attaccante  Leveque (S. Luca) sta per firmare nel girone D Veneto.