esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-gif-maker (10)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-gif-maker (10)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Sport e sociale nel ricordo di Salvatore e Iosè

2023-07-13 11:48

Redazione

CALCIO, Altre News sul Calcio, 9 Hope Insieme per ricordare Iosè e Salvatore, Altre news calcio,

Sport e sociale nel ricordo di Salvatore e Iosè

L’entusiasmo e la forza che Iosè e Salvatore hanno sprigionato su questa terra sia una guida nel loro ricordo

Si sono mobilitati in tantissimi per mettere insieme idee e propositi finalizzati a ricordare la memoria di Salvatore e Iosè, i due giovani sposi strappati troppo presto all’affetto dei loro bimbi Emma e Luigi e di quanti li hanno apprezzati ed amati. 

La manifestazione denominata "9 Hope Insieme per ricordare Iosè e Salvatore" e concepita in sinergia da familiari e da tanti amici della coppia, è stata organizzata grazie all’associazione multiculturale Mammalucco, di cui i due giovani sposi facevano attivamente parte e con il patrocinio del Comune di Taurianova, della Consulta delle Associazioni, della A.S.D. AIDA e dall’ A.S.D. Taurianova Academy. 

L’evento, svolto nei giorni del 6 e 7 luglio appena trascorsi, ha cercato di dar vita a qualcosa che fosse in grado di rievocare e ricordare il nome di due persone speciali, stimati ed amati da tutti. 

 

La prima giornata si è concentrata presso il campo sportivo “Tony Battaglia” di Taurianova con il taglio del nastro affidato ad una madrina d’eccezione: la campionessa paralimpica di tiro con l’arco Enza Petrilli. Insieme a lei le associazioni partner dell’evento: l’ A.S.D. AIDA ONLUS, l’ A.S.D. Taurianova Academy del presidente Francesco Longo e gli adorabili Emma e Luigi.

Protagonisti della giornata non potevano non essere i bambini; E’ stato bellissimo vederne 130 impegnati tutti insieme in percorsi ad ostacoli, minibasket ed altre attività ludiche, fino ad arrivare con grande entusiasmo ad approcciarsi al tiro con l’arco, accolti e sostenuti dalla presenza della nostra Enza Petrilli. 

 

Dall’altra parte del “Battaglia” invece si è dato il via al torneo di calcio “9” (sport che ci ha fatto apprezzare il compianto Salvatore Muratore per le sue doti dentro e fuori dal campo) curato da mister Michele Coppola e dai ragazzi del Taurianova academy . Lo spettacolo ha coinvolto tre squadre composte da ragazzini della categoria Pulcini dell’Academy “rinforzati” da 4 bambini speciali facenti parte dell’associazione “FRATERNAMENTE” (anch’essa partner dell’evento):

- la squadra 9 in maglia blu, la squadra HOPE in maglia verde e la squadra L’ARTE CHE ACCAREZZA in maglia rossa.

L’arte che accarezza prende il nome da un grande progetto che l’associazione FRATERNAMENTE, insieme all’associazione Mammalucco ha avviato per i bambini che hanno uno o entrambi i genitori in cielo. Proprio come i nostri Emma e Luigi che, dopo aver lanciato simbolicamente dei palloncini (un numero 9 gigante e un grande cuore verde) , hanno dato il calcio di inizio regalandoci un altro momento di forte emozione e commozione.

 

Non solo sport ma anche tanta musica, giochi e gadget e la sorpresa dall’ingresso in campo della mascotte di Capitan U.Di.Con che ha regalato sorrisi ai numerosi bambini presenti. La giornata si è poi conclusa con le foto di rito davanti alla gigantografia di Iosè e Salvatore di tutti i partecipanti.

 

La seconda giornata si sono ritrovati altri 70 bambini in piazza Italia sempre a Taurianova, partecipando all’attesissimo laboratorio “Iosi Hope” (dedicato all’indimenticata Iosè Speranza): costruzione di marionette con materiali di recupero a cura della Company Aiello con il supporto del gruppo scout gruppo AGESCI Taurianova 1.

Subito dopo l’esibizione di Thekla De Marco con il suo spettacolo "Coloriamo i vostri sorrisi!" che ha coinvolto e sbalordito tutti i bambini presenti .

A seguire il “Truccabimbi” con colori naturali e Sculture di Pallloncini Ecologici a cura dei ragazzi della Croce Rossa Italiana di Taurianova coadiuvati da tantissimi volontari.

Infine il magico momento del teatrino delle marionette “Scartonauti” sempre a cura della Company Aiello.

 

La seconda parte della serata è stata condotta dalla giornalista Nadia Macrì che ha offerto il suo prezioso contributo con grande professionalità.

E’ stato presentato il progetto “9 HOPE” ed a proposto è stata istituita una raccolta fondi finalizzata alla realizzazione di progetti futuri.

“9Hope” sarà un’associazione con lo scopo principale di alleggerire la sofferenza degli ammalati e di chi ruota intorno ad essi, proponendo laboratori creativi negli ospedali, realizzando stanze multisensoriali e tante altre attività per cercando di regalare un sorriso in mille difficoltà. 

Dopo il saluto delle istituzioni e il doveroso ringraziamento a chi ha contributo alla realizzazione della serata, un altro momento di forte emozione si è vissuto quando le famiglie MURATORE- SPERANZA sono salite sul palco, omaggiate da un meraviglioso ritratto che ritrae Iosè e Salvatore insieme, realizzato dall’artista e amico Nunzio Vizzari.

E’ giunto poi il momento del concerto de “I Tulipani”, band fortemente voluta in quanto ha suonato al matrimonio di Iosè e Salvatore lasciando ricordi indelebili di gioia e divertimento a tutti. Il gruppo musicale cosentino ha coinvolto tutto il pubblico della piazza taurianovese regalando momenti di grande divertimento. 

 

La manifestazione si è un conclusa con il lancio di 40 lanterne luminose in cielo con il desiderio che arrivino fin lassù, con la speranza che l’entusiasmo e la forza che Iosè e Salvatore hanno sprigionato su questa terra continuerà a sostenerci ed a guidarci nel loro ricordo. 

nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_2.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_3.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_4.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_5.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_6.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_7.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_8.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_9.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_10.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_11.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_12.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_13.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_14.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_15.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_16.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_17.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_18.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_19.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_20.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_21.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_22.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_23.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_24.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_25.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_27.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_28.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_29.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_30.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_31.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_32.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_33.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_34.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_35.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_36.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_37.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_38.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_39.jpegnel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_40.jpeg
nel-ricordo-di-salvatore-e-iosè_41.jpeg