esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

La Polisportiva Futura racconta il suo 2023

2024-01-05 11:30

Redazione

FUTSAL, Futsal Serie A2, Serie A2 Elite, Polisportiva Futura,

La Polisportiva Futura racconta il suo 2023

Obiettivi e sogni nel 2024

polisportiva-futura-050124.jpeg

É andato in archivio il 2023 per la Polisportiva Futura, massima espressione del Futsal nell'Area Metropolitana di Reggio Calabria.

Tante e buone notizie nonostante l'ultima sconfitta del campionato subita in quel di Martina Franca contro Itria.

 

Un bilancio dell'anno trascorso? Innanzitutto occorre partire dalla storica ed importante promozione della serie A2 alla serie A2 Elite.

La Futura ha, da sempre, all'interno della propria storia inanellato risultati positivi anno dopo anno, ma, il traguardo ottenuto nella passata stagione è al momento davvero importantissimo.

La stagione regolare è terminata al quarto posto con 48 punti frutto di 13 vittorie nove pareggi e sei sconfitte.

I ragazzi Mister Fiorenza hanno anche partecipato con profitto al play-off per volare di categoria per fare il doppio salto e salire addirittura nella massima serie il Futsal italiano nell'avvincente gara contro la S.s. Lazio, oggi avversaria dei gialloblu in A2 Elite.

C'è da ricordare del cammino importante e spesso impronosticabile ed appassionante con tanto di super prestazione anche in Coppa Italia con l'eliminazione contro la fortissima Meta Catania di A1.

In estate sono arrivati pochi ma significativi cambiamenti.

Accanto al confermatissimo Mister Fiorenza ed al Capitano Jean Carlos Cividini è stato firmato uno dei simboli assoluti del calcio a 5 italiano di sempre Humberto Honorio.

Accanto a lui, l'ottimo brasiliano Eriel Pizetta, accanto al ritorno di Minnella e Pannuti ed alla firma, nel mese di dicembre di un altro lieto ritorno, l'esperto portiere Tonino Martino, determinante nell'ultima casalinga contro Regalbuto pronto ad impreziosire ancor di più un reparto ben rappresentato da Paolo Parisi.

 

La politica della crescita dei giovani è andata a rafforzare tantissimo sia la prima squadra che le formazioni Under: la selezione Under 19 è attualmente prima in classifica anche grazie alle new entry Iennarella tra i pali e Francesco Labate avanti. Attenti alla crescita dei fratelli Squillaci (Gabriele è stato convocato in azzurro nel settembre scorso). La selezione è guidata da un'altra importantissima novità, Francesco De Stefano, attivo con un triplice ruolo, Responsabile delle selezioni giovanili, preparatore fisico ed assistente in prima squadra accanto a Mister Fiorenza ed al "maestro" Angelo Saccà.

 

La Serie A2 Elite è un campionato che sta dimostrando giorno dopo giorno tantissimo equilibrio e competitività tra le formazioni in gara: vige una classifica corta con la Futura al settimo posto, ad un passo da qualsiasi tipo di piazzamento, dal primo posto che vorrà dire promozione, alla quinta piazza che significherà Playoff.

Allo stesso tempo, occorre massima concentrazione perché la zona PlayOut dista, anch'essa appena 5 punti guardandosi indietro.

Contemporaneamente è stato un anno molto importante anche livello dirigenziale con la conferma di tutto lo staff che da tantissimi anni è compatto e unito verso gli obiettivi.

La valorizzazione continua del Palattinà di Lazzaro, impianto in gestione dal club è il fiore all'occhiello del territorio accanto ad una Scuola Calcio che cresce ogni anno di più.