esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Palmese, col Reggio Ravagnese l’1-1 è solo un contentino [FOTO e VIDEO]

2024-02-17 19:26

Francesco Lacquaniti

CALCIO, Eccellenza, eccellenza, palmese, foto, Cordova, Militano, videointerviste, Reggio Ravagnese,

Palmese, col Reggio Ravagnese l’1-1 è solo un contentino [FOTO e VIDEO]

Al '92 Militano salva i neroverdi dall'ennesimo capitombolo

_img1762.jpeg

Andato in archivio l’anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Eccellenza 2023-24, per la Palmese, in un pomeriggio soleggiato che ha richiamato una discreta cornice di pubblico sui gradoni del Giuseppe Lopresti, arriva un sofferto 1-1 al cospetto di un Reggio Ravagnese venuto a Palmi senza speculare.
Pronti via e il primo squillo è degli ospiti con Puntoriere la cui sventola dalla distanza si perde oltre i legni dell’attento Zampaglione. Ospiti che continuano a premere creando qualche grattacapo anche da calcio d’angolo con Verduci la cui conclusione costringe Zampaglione a smanacciare per evitare grattacapi. La Palmese non riesce a impostare una manovra degna di tal nome ed è ancora il Reggio Ravagnese con Franzò a farsi vivo in area di rigore senza, però, trovare lo specchio della porta. I reggini continuano a dettare i ritmi e sugli sviluppi dell’ennesimo affondo Maesano si fa largo in area di rigore ma cincischia troppo e l’uscita di Zampaglione evita il peggio. All’approssimarsi della mezz’ora, dopo un’azione di Romano che perde l’attimo fuggente, la Palmese si concede qualche timido affondo ma si deve attendere il minuto 38 per annotare il primo tiro nello specchio della porta di Morabito G. che blocca facilmente il pallone calciato da Militano dal limite dell’area di rigore. Nei minuti finali del primo tempo e nel recupero è la Palmese a creare due buone occasioni, entrambe su calcio d’angolo, ma prima Sako (colpo di testa goffo) e poi Pititto (disturbato da Rajchenberg) concludono oltre la traversa. 

 

Iniziata la ripresa le due squadre procedono a ritmi blandi concedendo poco ma al minuto 52 l’occasionissima capita a Guerrisi (assist di Rajchenberg) che con un poco provvidenziale colpo di tacco liscia il pallone a due passi dal numero uno ospite. Al minuto 58 è ancora la Palmese ad affondare ma Morabito G. anticipa in uscita Rajchenberg. La partita riprende vivacità e due minuti dopo un contropiede ospite vede Maesano calciare alto. Giunti al minuto 65 a portarsi in vantaggio è il Reggio Ravagnese con un calcio di rigore di capitan Cordova (nell’occasione ingenuo il fallo di mano di Guerrisi). Subito lo 0-1 la Palmese rimane a guardare e sono ancora gli ospiti ad affondare, prima con Maesano e poi con Lavilla, senza, però, particolare pericolosità. Giunti al minuto 85 è Basile ad avere l’occasione del pareggio ma la conclusione (smorzata da Falzia) si spegne in calcio d’angolo dopo aver toccato il palo esterno. Iniziato il recupero la partita si vivacizza ulteriormente con Militano e Ogbebor che falliscono due nitide occasioni ma allo scoccare del minuto 92 a pescare la rete del pareggio è Militano il cui quinto timbro in campionato salva la Palmese dall’ennesimo capitombolo anche se l’1-1 colto in una partita che si doveva vincere vista la delicata posizione di classifica è solo un contentino.


Questi i due undici di partenza con le rispettive panchine:

 

PALMESE: Zampaglione, Giovinazzi, Novo, Lavecchia, Pititto, Tapia, Rajchenberg, Gandini, Sako, Militano, Guerrisi. A disp.: Budano, Barbosa, Villar, Andreano, Iulis, Ouattara, Catalano, Basile, Fontana. All.: Giuseppe Crucitti

 

REGGIO RAVAGNESE: Morabito G., Falzia, Polimeni, Buda, Foti, Cordova, Franzò, Verduci, Maesano, Puntoriere, Romano. A disp.: Currà, Riso, Morabito L., Lavilla, Meskar, Pannuti, Tersino, Ogbebor, Rinaldo. All.: Giuseppe Misiti.


La classifica (in attesa che si completi la ventiduesima giornata) vede la Palmese occupare l’undicesima piazza con 24 punti.
Prossima uscita per i neroverdi di Giuseppe Crucitti in trasferta contro il Rende (risultato dell’andata Palmese – Rende 1-2), mentre il Reggio Ravagnese incontra tra le mura amiche la Paolana.

 

Galleria fotografica e Videointerviste a cura di Giovanni Nasso e Umberto Sirò