esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Punto d’oro per il S. Cristina, 2 a 2 contro il Taurianova

2024-02-25 09:39

Francesco Rossetti

CALCIO, Prima Categoria Girone D, calcio, Taurianova Academy, Licastro, S. Cristina, Viola, De Crea,

Punto d’oro per il S. Cristina, 2 a 2 contro il Taurianova

I giallorossi portano a casa un altro pareggio

immagine-whatsapp-2024-02-25-ore-09.50.39_c3c1f1db.jpeg

Il S. Cristina, a pochi minuti dal termine del match, agguanta il Taurianova e porta a casa un ottimo punto in ottica salvezza; il Taurianova, invece, potrebbe scivolare a 10 punti dalla Bovalinese e terminare così la corsa alla promozione diretta. 

 

Partita molto combattuta da entrambe le parti, con tanti contrasti in campo, che portano il signor Romano di Locri a sventolare qualche cartellino per calmare gli animi. Primo tempo chiuso con i giallorossi in vantaggio per 1 a 0: grande azione di Alampi sulla fascia, che supera un uomo e mette in mezzo un pallone perfetto per l’incornata di Viola. Il Santa Cristina prova a reagire ed allo scadere della prima frazione serve una bella parata di Sinopoli per sventare un calcio di punizione dal limite. 

 

Il secondo tempo parte subito con una doppia occasione per gli ospiti con la punizione di Legato che viene respinta da Aneri, ma la palla arriva sui piedi di Barreca, che calcia fuori da pochi passi. Al minuto 54 è De Crea a pareggiare l’incontro con un gran gol, un tiro dalla distanza che sbatte sul palo e si insacca alle spalle di Sinopoli. Secondo tempo molto più emozionante del primo, con le due squadre che cercano la vittoria e creano occasioni, come quella capitata al minuto 66 a Bertucci, che non riesce a trasformare in rete una ghiotta occasione. Il Taurianova riesce comunque a trovare di nuovo il vantaggio, sempre con il capitano Alessio Viola, che calcia una punizione insidiosa, sulla quale non interviene nessuno ed il pallone finisce in rete. Risponde subito il S. Cristina, con una bella azione di Crucitta, neutralizzata da una grande parata di Sinopoli, che manda in angolo. Quando mancano 3 minuti alla fine del tempo regolamentare, gli amaranto trovano il pareggio con una zuccata di Licastro che svetta su tutti gli altri calciatori, anticipando anche l’uscita di Sinopoli e mette in rete, fissando il punteggio sul 2 a 2. Nei minuti di recupero, altra occasione clamorosa per il Taurianova, con Mustica che calcia a pochi metri dalla porta avversaria, ma viene murato dalla difesa locale. Una partita molto calda quella disputata ieri tra S. Cristina e Taurianova, ben gestita dal signor Romano di Locri, nonostante le proteste di entrambe le squadra per un rigore per parte non fischiato.

 

Il Santa Cristina ottiene un importante punto contro la seconda in classifica e nella prossima giornata farà visita alla Bagnarese; il Taurianova, invece, porta a casa un altro pareggio dopo la trasferta di Siderno e potrebbe essere agganciata dall’Africo, in attesa del prossimo match contro la Bovalinese.

immagine-whatsapp-2024-02-25-ore-09.50.39_82104187.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-25-ore-09.50.39_1adfc42d.jpeg
immagine-whatsapp-2024-02-25-ore-09.50.40_ca9ddcaa.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-25-ore-09.50.38_1a047b68.jpeg