esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (10)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (10)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

La Digiesse PraiaTortora conquista il suo primo titolo Regionale Under 19

2024-05-02 21:44

Redazione

CALCIO GIOVANILE, finale, Under 19, Sambiase, Digiesse PraiaTortora, Titolo regionale, Diaby , Lagatta , Vasapollo ,

La Digiesse PraiaTortora conquista il suo primo titolo Regionale Under 19

Il Sambiase si arrende alle reti di Diaby e Lagatta, di Vasapollo il gol giallorosso

digiesse-praiatortora-campione.jpeg

Davanti ad una bella cornice di pubblico, sul manto erboso del “Centro Tecnico Federale” di Catanzaro, si sono affrontate Digiesse PraiaTortora e Sambiase per il titolo regionale Under 19. Primo tempo in cui le due squadre si affrontando giocando corte, in pochi metri, ne viene fuori una sfida combattuta in cui il Sambiase mantiene a lungo il possesso della palla, mentre la Digiesse tenta di colpire in contropiede. Proprio su un’azione in ripartenza il gol di Diaby che sblocca il parziale, con il vento che accelera la velocità della palla che s’insacca alle spalle di Donato. Il minimo vantaggio si trascina fino al primo minuto di recupero quando la compagine di mister Forte raddoppia grazie alla perfetta incursione di Lagatta. È 2-0 il risultato al termine della prima frazione di gioco. Ripresa più maschia, ma sostanzialmente sempre corretta, con il Sambiase che ci prova con più convinzione, grazie anche ai cambi di mister Cuda, e proprio il neoentrato Vasapollo riduce le distanze battendo Banfi dal limite dell’area piccola. Nel finale, poi, una rete annullata alla formazione di Praia per fuorigioco e, dopo i tre minuti di recupero assegnate dal signor Renda di Catanzaro, la Digiesse può festeggiare il primo storico titolo di categoria. Entrambe le compagini, poi, si scambiano i favori di rito nella cerimonia di premiazione organizzata dal Comitato Regionale Calabria, con il Consigliere Antonio Caroleo ed il presidente Saverio Mirarchi che rendono omaggio a vinti e vincitori con medaglie e le meritate Coppe.

 

Al termine della premiazione, abbiamo raccolto le emozioni a caldo del tecnico campione, Andrea Forte: “E’ stata una partita difficile, ma noi siamo stati bravi a chiudere tutti gli spazi ed una volta recuperata palla dovevamo ripartire, perché soltanto in questo modo potevamo creare qualche problema a loro. Siamo stati bravi e fortunati con il gol del vantaggio e successivamente a cercare il raddoppio, che è arrivato nel recupero del primo tempo. Nella ripresa, poi, loro hanno spinto tanto come è normale che fosse, hanno trovato il gol a venti minuti dalla fine ed abbiamo sofferto un po'. La squadra, però, non si è mai disunita lottando su ogni palla ed abbiamo portato a casa il titolo. Voglio fare i complimenti ai miei ragazzi, ci godiamo questa vittoria, una prima volte speciale. Mi fa enormemente piacere essere stato l’allenatore che ha guidato questo splendido gruppo alla vittoria finale”.

 

IL TABELLINO DELLA GARA

 

DIGIESSE PRAIATORTOTA-SAMBIASE 2-1 (pt 2-0)
DIGIESSE PRAIATORTORA: Banfi, Cannone (28’ st Alcaide), Carballo, Massara, Iorio, Gonzalez, Diaby, Grosso F. (24’ st Collins), Lagatta (45’ st Tolovan), Grosso A., Della Rocca (28’ st Signorelli). All.: Forte


SAMBIASE: Donato, Morelli, Caputo, Saladino (45’ st Palaia), Frasson, Sirianni (28’ st Boncordo), Scandale (1’ st Perri), Mazza, Chiappetta, Alves (20’ st Vasapollo), Costanzo. All.: Cuda


ARBITRO: Sig. Francesco Renda (sez. Catanzaro)
ASSISTENTI: Sig. Alessio Codispoti (sez. Catanzaro) – Sig. Mirko Cardia (sez. Locri)
MARCATORI: pt 22’ Diaby (D), 46’ Lagatta (D), st 21’ Vasapollo (S)
AMMONITI: Morelli (S)

 

sambiase-premiazione-secondo-posto.jpeg
premiazione-arbitri.jpeg