esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (1)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (1)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

60^ Traversata dello Stretto tra grandi nomi e novità tecnologiche

2024-05-29 13:19

Paolo Messina

Altri Sport, altri sport, 60^ edizione della Traversata dello Stretto, Stretto di Messina,

60^ Traversata dello Stretto tra grandi nomi e novità tecnologiche

Da quel 1954, 59 edizioni dopo, pronti a celebrare l'emozionante e mai banale attraversamento dello Stretto a nuoto

60-edizione-traversata-dello-stretto-di-messina.jpeg

La Traversata dello Stretto si appresta a vivere l'anno della cifra tonda, la 60esima edizione è pronta ad infiammare l'estate villese onorando al meglio una delle tradizioni più longeve e gratificanti della storia sportiva e culturale dello Stretto. Il 4 agosto 2024 è la data designata per la gara internazionale di nuoto di fondo, che mai come quest'anno sarà ambita da tutti i nuotatori, i quali vorranno scrivere la storia di un'edizione così speciale. 

 

70 anni sono passati da quel 1954 e 59 edizioni dopo siamo ancora qui a celebrare l'emozionante e mai banale attraversamento dello Stretto a nuoto. Un evento da segnare sul calendario e da non perdere, per scoprire chi trionferà nella grande classica del nuoto di fondo. La start list - Proprio in merito ai partecipanti la curiosità e il fermento viene registrato senza precedenti. Aperte il 15 maggio alle 12:00 le iscrizioni sono durate il tempo di una bracciata, non di più. In pochi istanti gli 80 posti disponibili sono stati occupati e adesso, se pur provvisoria, si ha già una start list e la gara comincia a prendere forma. 

 

Tra i nomi di spessore spicca su tutti, e non potrebbe essere altrimenti, quel Pasquale Sanzullo che di storia alla Traversata ne ha già occupato una serie di pagine. Il forte atleta campano proverà a difendere il titolo conquistato nel 2023, così come Silvia Ciccarello trionfatrice un anno fa tra le donne. Spazio anche a figure di spessore nel panorama nazionale in termini di squadre, come Carabinieri, Fiamme Oro, Marina Militare e Circolo Canottieri Napoli, che hanno già confermato la loro presenza con atleti di punta a Villa San Giovanni. Nomi spendibili sono i vari Giuseppe Ilario (bronzo Capri-Napoli 2023), Sophie Callo (vincitrice Traversata 2021), Alisia Tettamanzi (3 volte campionessa europea juniores di fondo), Gabriele Nardo (Fiamme Oro), Pasquale Giordano (oro al campionato italiano assoluto mezzofondo 2023), Federica Senatore (argento ai campionati europei juniores 10 km 2022), Vincenzo Caso (oro al campionato italiano assoluto indoor 5 km 2023) e Andrea Filadelli (oro staffetta mista Coppa del Mondo 2024), ma chissà che non salti fuori qualche sorpresa tra i meno quotati solo sulla carta. Non solo italiani, quest'anno in gara sono attesi una manciata di nuotatori stranieri pronti a dire la loro. 

 

Novità tecnologiche - La Traversata resta radicata nella storia e i segni del tempo dal quel 1954 ci sono eccome. Eppure la grande classica del nuoto di fondo si rinnova di anno in anno, con un gruppo organizzativo sempre più nutrito e dal ringiovanimento costante, ma soprattutto con delle novità dal punto di vista sportivo e tecnologico. Sono in lavorazione l'applicazione di strumentazione all’avanguardia per seguire la gara più da vicino, più a contatto con gli atleti in ogni singolo momento. Si punta su dei sistemi in grado di monitorare costantemente la gara, dando una fotografia in tempo reale di cosa sta succedendo in acqua. Ampio risalto, anche grazie alle migliorie tecnologiche, verrà dato all'attraversamento dello Stretto da punto a punto e ai giri di boa. Ancora presto per definire i dettagli ed entrare nello specifico di come si presenterà la Traversata dello Stretto nella sua settimana di spicco. Il lavoro del Centro Nuoto Villa non si ferma e proseguirà a fino ad agosto. Tra i prossimi passi ci sarà la definizione della start list definitiva e l'organizzazione di tutti gli eventi e appuntamenti che faranno da contorno alla gara. 

 

Paolo Messina 

Ufficio stampa Traversata dello Stretto