esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (1)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (1)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Serie D/I, mercato Vibonese: nel mirino Alagna, Squillace e Favo

2024-07-10 13:23

Marco La Rocca Vibo Sport

CALCIO, Serie D, calcio, serie d, Vibonese, Alagna, ViboSport, Squillace, Favo,

Serie D/I, mercato Vibonese: nel mirino Alagna, Squillace e Favo

Nonostante ancora non ufficializzato, il ds Ettore Meli è già al lavoro per costruire la squadra rossoblu

fabio-alagna-vibonese.jpeg

Sono tre i profili caldi del mercato della  Vibonese. Il direttore sportivo Ettore Meli, seppure non ancora ufficializzato è già al lavoro per costruire la squadra per la prossima stagione. Il club di via Piazza d’Armi vorrebbe mettere a disposizione di mister Michele Facciolo, tre giocatori importanti.

 

Il primo nome sulla lista è quello dell’attaccante Fabio Alagna, punta centrale classe 2000, alta 190 centimetri, che nell’ultima stagione ha giocato in Serie D prima con la Romana (nel girone G) e poi con il Sant’Agata (nel girone I), per un totale di 9 reti siglate in campionato in 27 presenze. Il 24enne di Erice scuola Trapani, ha già giocato in C con Potenza e Montevarchi, dopo essere esploso in D, proprio col Sant’Agata, tra il 2020 ed il 2022 (11 reti e 7 assist). Su di lui ci sarebbero anche il Trapani che lo rivorrebbe per la Serie C e la Reggina.
 

Il secondo nome porta all’esperto difensore reggino Tommaso Squillace, classe 1989, alto 180 centimetri, capitano del Sant’Agata nelle ultime due stagioni, con ben sessantatrè presenze, sei reti e undici assist all’attivo.

 

Terzo nome nel taccuino di Meli è quello del centrocampista napoletano Vittorio Favo, classe 1996. alto 1,85 centimetri. Favo ha percorso tutta la trafila del vivaio dell’Alma Juventus Fano, passando poi in prima squadra dal 2013-14 al dicembre 2017, dopo aver conquistato una promozione in Lega Pro.
Dopo un’ulteriore parentesi professionistica alla Fermana, ha giocato in Serie D con Matelica (con cui ha vinto la Coppa Italia di categoria), Forlì, Città di Sant’Agata, Chieti, Vastese, Sambenedettese e San Marzano. Con i campani, nella passata stagione ha fatto registrare 26 presenze, con un gol e un assist.