esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (13)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (13)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Insieme a Mancini la Gioiese presenta Guerrisi e Infusino [FOTO]

2024-07-12 23:38

Redazione

CALCIO, Eccellenza, Gioiese, infusino, Martino, Campolo, Guerrisi, Mancini, Bagalà,

Insieme a Mancini la Gioiese presenta Guerrisi e Infusino [FOTO]

Il tecnico mancini avrà come suo vice Peppe Infusino

gioiese-presentazione-mancini_52.jpeg

Nella sala conferenze della Concessionaria Smec di Gioia Tauro, si è tenuta questa sera la presentazione del tecnico Renato Mancini che guiderà la Gioiese nel prossimo campionato di Eccellenza. Tanti i tifosi ed appassionati che hanno voluto seguire dal vivo la presentazione iniziata con l’introduzione del collega Antonio Romano, il quale ha ricordato i tanti trascorsi ed i successi ottenuti dalle squadre allenate da Mancini, che avrà come suo vice Peppe Infusino. Il tecnico si è detto contento del suo arrivo a Gioia Tauro, spiegando che da tempo c’era un’intesa con il presidente Martino, il cui obiettivo è quello di riportare in alto la Gioiese. 

 

Nel contesto della presentazione del tecnico Mancini, il direttore sportivo Paolo Campolo ha spiegato che la società ha intenzione di creare uno zoccolo duro di giocatori “gioiesi”, iniziando a presentare Nando Guerrisi e Lorenzo Infusino e, nei prossimi giorni, altri giocatori “gioiesi” andranno a porre la firma per ritornare a vestire la maglia viola. Da alcune voci sembrano molto vicini Staropoli e Gioffrè

 

Simpatico il siparietto con il presidente Martino che ha invitato il responsabile del settore giovanile Domenico Bagalà a sedersi al suo posto, perché “vera icona e colonna portante della Gioiese”.