esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Perno importante per la difesa della Rosarnese

2023-08-27 11:47

Redazione

CALCIO, Prima Categoria Girone D, prima categoria, rosarnese, Ferraro,

Perno importante per la difesa della Rosarnese

"Quando è arrivata la chiamata non ho esitato un attimo, sono stato attratto dal progetto..."

ferraro-rocco.jpeg

Alla vigilia dell’inizio di preparazione alla nuova stagione, la Rosarnese annuncia l’arrivo di un elemento che ha sempre fatto bene nella sua Rosarno. Si tratta di Peppe Ferraro difensore centrale che in passato oltre ad aver giocato nel Rosarno Calcio, ha lasciato anche un ottimo ricordo di sé nelle stagioni nelle quali ha militato con Melicucco e Cinquefrondese.

 

Lo scorso anno Ferraro ha difeso i colori della Virtus Rosarno e in proposito sottolinea: “Voglio ringraziare la mia ex squadra, i compagni, i dirigenti ed il mister De Domenico, grande allenatore e grandissima persona, ma soprattutto un ringraziamento speciale al mio amico-presidente Ciccio Primerano, persona squisita”.

 

Ferraro ha un viso buono, ma in campo lotta su ogni palla rendendo la vita difficile all’attaccante di turno da lui marcato. 
“Ringrazio il presidente Tonino Di Bartolo, che insieme alla società mi ha voluto fortemente. Quando è arrivata la chiamata non ho esitato un attimo, sono stato attratto dal progetto e da quello che hanno costruito negli anni passati, ovvero puntare tutto sui giovani. Questo mi ha colpito molto e sono felicissimo della scelta che ho fatto”.

 

E’ il classico “uomo spogliatoio”, sempre sorridente e pronto a dare una mano ai compagni. 
“Ritrovo tanti dirigenti che mi hanno accompagnato negli anni passati e tanti compagni ed amici, ad esempio il mio grande capitano Enzo Catalano, persona stupenda, il grande Rocco Galati, il mio braccio destro Livio Paparatti e l’altro compagno di mille battaglie Davide Garcea”.

 

Perno di difesa importante che sarà sicuramente utile agli schemi del tecnico Antonio Cucinotta, si appresta ad affrontare la nuova stagione convinto che non sarà facile uscire vittoriosi, ma facile non lo sarà nemmeno per gli avversari.
“Cercherò di dare il mio contributo affinché si possano raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società. Detto questo faccio un grande in bocca al lupo alla mia nuova squadra. Forza Asd Rosarnese”.