esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Vigor Lamezia – Palmese, sfida d’alta quota

2023-09-30 10:14

Francesco Lacquaniti

CALCIO, Eccellenza, calcio, eccellenza, palmese, Vigor Lamezia,

Vigor Lamezia – Palmese, sfida d’alta quota

Gara valevole per la terza giornata del campionato di Eccellenza

palmese-vs-sambiase-240923_191.jpeg

Gli incroci tra Vigor Lamezia e Palmese (tanti e molti in campionati ricondubili all’attuale Serie D) risalgono al lontanissimo passato, i primi contro l’allora Vigor Nicastro nell’ostico campionato di Promozione (una sorta di Serie D di oggi) ma ancor prima nel campionato di Prima Divisione Calabria 1947-48 con l’allora Pro Palmi (erano gli anni di: De Nicola, Oriana, Parrello, Sarlo, Tedesco, Zappone…) che in trasferta impattò 0-0. È, invece, recentissima (campionato di Promozione 2022-23) l’ultima uscita dei neroverdi in terra lametina quando, contro una Palmese alla ricerca di punti play off, finì 3-1 per i padroni di casa che brindarono anzitempo al salto di categoria. 

 

La sfida in programma al Gianni Renda di Lamezia Terme domenica 1° ottobre 2023, valevole per la terza giornata del campionato di Eccellenza (arbitrerà Carmine Pompilio di Rossano), sarà sfida d’alta quota (la classifica pur ancora poco attentibile dice questo) e molto probante per la Palmese che, dopo aver messo insieme 4 punti nelle prime due uscite (l’ultimo contro il forte Sambiase), cercherà di rintuzzare ulteriormente la classifica al cospetto di un avversario reduce dallo 0-0 casalingo contro la Morrone.