esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Pareggio che sta stretto alla Polisportiva Futura

2023-10-22 11:00

Redazione

FUTSAL, Futsal Serie A2, futsal, Polisportiva Futura, Futsal A2 Elite, Defender Giovinazzo,

Pareggio che sta stretto alla Polisportiva Futura

Una Futura sciupona per tre volte in vantaggio e per tre volte raggiunta

futura-02.jpeg

Riceviamo e pubblichiamo

 

Per tre volte avanti, per tre volte raggiunta, questa volta a soli 22 secondi dalla fine.
Buona gara, dominante per certi versi, intrisa, però  di più di qualche rammarico per la Polisportiva Futura che non riesce ad ottenere il "bottino" pieno contro la "sorniona", seppur combattiva Defender Giovinazzo.
A dirla tutta, infatti, il controllo della sfera per tutta la gara è stata per i locali sospinti dal pienone del venerdì sera del Palattinà.

Mister Fiorenza cambia quintetto con Minnella, Pizetta, Honorio e Cividini facendo partire Falcone dalla panchina ed in porta Parisi.

Il collega Bernardo riparte con Silon, Jander, Palumbo e Menini con Di Capua tra i pali.

Qualche timido tentativo di Cividini con la gara che dovrà aspettare undici minuti per il primo gol: Falcone in rimessa per Eriel Pizetta e primo gol in campionato per il brasiliano.

La Futura è "sciupona", spreca qualche bella occasione e si lascia raggiungere dal duemila Di Benedetto al quarto del secondo tempo.

Con grinta, l'assist di Honorio per Cividini in riscossa rimanda in vantaggio i locali.
I giallo-blu producono, creano, sprecano con Honorio e Cividini ad un passo dalla porta e colpiscono un palo clamoroso con Modafferi.

A metà tempo, inoltre, si era fatto male il portiere Paolo Parisi sostituito da Iennarella.
Un punizione magistrale di Junior Silon firma il nuovo pari.
La nuova reazione Futura è immediata: in soli due secondi l'asse Honorio-Falcone produce il terzo gol per la gioia del pubblico locale.
Tutto finito? Assolutamente no. Giovinazzo si affida al powerplay e rischia tantissimo. Iennarella da campo a campo sfiora il gol della vittoria dove, Palumbo è bravo in respinta rientrando dal 5 contro 4. La giocata finale, però, è ancora per Silon: tiro forte e preciso che non lascia scampo da distanza. Mister Fiorenza fa esordire Peppe Scopelliti, finalmente in campo dopo l'infortunio. L'ultimo tentativo però, è vano tra più di qualche rammarico.

 

FUTURA - DEFENDER GIOVINAZZO 3-3
(Pizetta, Cividini, Falcone)