esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Pallavolo: Palmi attende Marcianise con il favore del pronostico

2023-11-01 11:17

Redazione

Altri Sport, pallavolo, OmiFer Palmi, Tim Montaggi Marcianise, Franco Tigano,

Pallavolo: Palmi attende Marcianise con il favore del pronostico

D’Amico: "I valori tecnici del nostro sestetto e dei nostri ragazzi possono permetterci di conquistare un risultato che per noi è importantissimo”

omifer-palmi-foto-squadra.jpeg

L’OmiFer Palmi attende al PalaSurace la Tim Montaggi Marcianise con il favore dei pronostici nel turno infrasettimanale di Ognissanti, valido per la quarta giornata della regular season di Lega Volley Serie A 3, girone “Blu”, ma che per la “Franco Tigano” rappresenta la terza discesa in campo, visto che all’esordio del torneo le casacche giallo-blu di coach D’Amico hanno riposato. Capitan Gitto e compagni tornano a solcare il rettangolo di gioco tra le mura amiche galvanizzati dall’intensa e vittoriosa prestazione esibita in trasferta, che li ha visti battere Sabaudia al tie-break dopo tre ore di pura battaglia agonistica, e determinati a riscattare il passo falso di dieci giorni fa in casa contro Lecce. 

 

L’appuntamento di oggi pomeriggio, alle 18, sarà anche l’occasione per il caloroso pubblico del palazzetto palmese di dimostrare, ancora una volta, l’attaccamento ai colori sociali e l’affetto nutrito nei confronti dei propri beniamini riempendo in ogni ordine i seggiolini del PalaSurace, pronto a tornare ad essere la solita bolgia inespugnabile. 

 

Soddisfatto, determinato ma, comunque, prudente mister Gianco D’Amico: “Oggi - ha evidenziato - riceviamo Marcianise, una squadra che ha fatto tanti passi in avanti rispetto all’anno scorso e che, come noi, viene da un risultato importante di domenica scorsa in cui è riuscita a vincere una partita difficile, in casa, contro Casarano. È una squadra che ha dei valori che partono soprattutto da un palleggiatore ordinato e una fase break altrettanto ordinata. Noi - ha aggiunto - veniamo da un risultato un po’ rocambolesco ma sicuramente dobbiamo essere contenti per la partita vinta, al di là di quello che poi è il valore che ci danno le statistiche finali. Avevamo bisogno di una vittoria - ha precisato - e l’abbiamo cercata, combattuta con il coltello fra i denti e ce la siamo andati a prendere, a parte qualche piccola sbavatura che in questa fase di campionato può starci. A questo punto, quella contro Marcianise diventa una partita, che arriva in una settimana complicata, da prendere fin dall’inizio con umiltà, sapendo che dobbiamo iniziare a fare le cose un po’ meglio, dobbiamo essere cinici perché - ha concluso D’Amico - i valori tecnici del nostro sestetto e dei nostri ragazzi possono permetterci di conquistare un risultato che per noi è importantissimo”

 

Sono quattro i precedenti tra i due club, tutti vinti dall’OmiFer Palmi, con un doppio 3-1 nella stagione 2021 e un 3-1 in casa e un secco 3-0 in trasferta, nel 2022. Per gli amanti delle statistiche, sono 12 i set totali vinti dalla “Tigano” Palmi mentre soltanto 3 per Marcianise, per un totale di 369 punti messi a segno dall’OmiFer contro i 309 di Marcianise. Il set più “tirato” è stato il 2° della partita giocata nel 2022 che l’OmiFer vinse fuori casa per 3-0, chiuso sul punteggio di 28-26 per i calabresi. Tra i set più “facili”, invece, il 1° e il 2° della gara che finì 3-1 per l’OmiFer, sempre in trasferta: rispettivamente, 25-12 e 25-13 a favore dei palmesi. 

 

Per quanto riguarda i giocatori che scenderanno in campo, non risultano ex tra i roster delle due compagini che si affronteranno. La parola, adesso, passa al campo che decreterà chi tra Palmi e Marcianise, separati da un solo punto in classifica, avrà la meglio al termine di una gara che si preannuncia sicuramente piacevole e molto sentita.