esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Aria di cambiamento in Serie D ed Eccellenza

2023-11-02 16:11

Redazione

CALCIO, Serie D, Eccellenza, eccellenza, serie d, ReggioRavagnese, dimissioni, FC Lamezia Terme, Antonio Barillà,

Aria di cambiamento in Serie D ed Eccellenza

Cosa succederà alla luce dei nuovi eventi?

img_0571.jpeg

Era già nell'aria ma oggi è diventata realtà: la FC Lamezia Terme rinuncia al campionato. Nonostante il risultato positivo conseguito nel turno infrasettimanale, la stessa società ha informato gli organi di stampa attraverso un comunicato apparso sulla pagina facebook del club: "Il progetto FC Lamezia Terme è nato con l’obiettivo di creare un’unica identità calcistica per il territorio per aspirare ai campionati dei professionisti. Preso atto che alla terza stagione sportiva gli obiettivi non sono stati raggiunti, la società ha deciso di rinunciare al campionato in corso".

Il più grande ringraziamento va ai Lametini che con coraggio, passione e determinazione hanno creduto in questo progetto sportivo. Rimaniamo convinti che lo sport rappresenta un volano di sviluppo per la città. Nelle prossime ore sarà indetta una conferenza stampa".

 

Un antico proverbio recita “se Napoli piange, Roma non ride”, infatti nella giornata dei cambiamenti anche in Eccellenza c'è uno scossone riguardo una panchina.

Dopo il pareggio ottenuto a Paola, i dirigenti della ReggioRavagnese hanno deciso di prendere una decisione drastica e cambiare guida tecnica. Nonostante un incontro franco e cordiale tra la Società e il mister Antonio Barillà, quest'ultimo ha rassegnato le dimissioni.

La Società ha accolto le dimissioni di Barillà e nel ringraziarlo per la serietà, la competenza e l'impegno dimostrati durante i tre mesi di lavoro, gli ha augurato future e migliori soddisfazioni calcistiche.

Con la panchina lasciata vuota, la corsa per il posto di allenatore si è scatenata, ci sarà il ritorno di un ex? Oppure la scelta cadrà su un volto noto?

La decisione finale spetta ai dirigenti della ReggioRavagnese, che dovranno valutare attentamente i profili dei probabili allenatori e prendere la scelta che riterranno migliore per il futuro della squadra. Intanto, i tifosi aspettano con trepidazione l'annuncio del nuovo tecnico, sperando che possa portare nuova linfa e successo alla squadra.