esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (10)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (10)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Arriva la Roma, capitan Cividini suona la carica alla sua Futura

2023-12-01 07:17

Redazione

FUTSAL, Futsal Serie A2, Polisportiva Futura, Futura, Cividini, AS Roma,

Arriva la Roma, capitan Cividini suona la carica alla sua Futura

I giallo-blu sono pronti a dare il massimo contro la blasonata Roma

capitan-cividini-futura.jpeg

Il countdown è iniziato. Stasera alle ore 19.30 la Polisportiva Futura, reduce da due vittorie consecutive ritorna in scena.
L'avversario è la blasonata A.S. Roma. I giallo-blu sono pronti a dare il massimo, accompagnati dal pubblico del Palattinà.
Spettacolo assicurato. 
Ne abbiamo parlato con il Capitano, il brasiliano Jean Carlos Cividini.


Ecco le sue impressioni.
"Dopo le due vittorie di fila stiamo decisamente bene. Le stesse ci hanno dato la giusta carica per prepararci bene per la gara di venerdì con la Roma che, già sappiamo, sarà tosta. Stiamo dimostrando non a parole, a chiacchiere, di essere in crescita.
Lo stiamo dimostrando in campo che è la cosa più importante. E' mancata, sicuramente un pò di furbizia per fare qualche punti in più ma, le prestazioni, anche importanti ci sono state. Abbiamo fatto delle belle partite lasciando punti pesanti per strada: siamo, però, consapevoli della nostra forza. Sappiamo che possiamo migliorare ancora per arrivare in alto in classifica".

Cosa ne pensi del livello del campionato?
"E', a mio avviso, più forte rispetto alla A2 vista l'anno scorso. Tutte le squadre sono forti, c'è tanto equilibrio. E' un campionato dove tutti possono battere tutti. Siamo consapevoli, dunque, che anche a facendo delle belle partite non riusciremo a strappare punti, alla stessa stregua, facendo partite "meno belle" avremo l'apportunità di fare bottino pieno, così come è stata la sfida di sabato scorso in Puglia. Il Futsal è bello anche per questo: dobbiamo stare attenti per quaranta minuti e cercare di non fare più gli errori del passato".

Il prossimo avversario?
"E' una gara difficilissima. L'A.s. Roma è nelle zone alte della classifica. Ha firmato anche belle vittorie. E' una squadra tosta e qualche giovane interessante. Ci auguriamo che possa essere una bellissima partita. Ce la giocheremo con tutto il cuore e tutta la nostra grinta insieme ai nostri bellissimi tifosi. Giocare accanto a loro, con i bambini, le Mamme giallo-blu, e tutta la platea è uno spettacolo magnifico ed unico. I ragazzi della Scuola Calcio sono tutti coinvolti e ci danno una grande mano, con entusiasmo. Lazzaro ed il Palattinà sono un'atmosferta unica. Il nostro appeal è in continua crescita, in tanti mi chiedono come sta andando ed io, come tutti i miei compagni, li invito festanti al Palazzetto".