esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (8)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (8)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Il Melicucco cede in casa alla Virtus Rosarno [FOTO e VIDEO]

2024-02-04 19:30

Redazione

CALCIO, Promozione, promozione, Melicucco, virtus rosarno, foto, Barolo, Misale, Rugnetta,

Il Melicucco cede in casa alla Virtus Rosarno [FOTO e VIDEO]

Ospiti vittoriosi grazie alle reti di Rugnetta e Misale, ai locali non basta la rete su rigore di Barolo

melicucco-vs-virtus-rosarno-04022024_177.jpeg

Davanti ad una buona cornice di pubblico, sull'erba del “Fortunato Redi” si è disputato il derby tra la locale squadra del Melicucco e la Virtus Rosarno.

Gara vivace con la squadra del tecnico Megna brava a sfruttare la fascia sinistra con lo sgusciante Artuso, il quale mette in apprensione la difesa locale che comunque non corre grandi rischi. Il Melicucco risponde con delle buone trame di gioco e al 35' Barolo impegna in una respinta Licastro, la palla deviata sta per varcare la linea bianca dove però Esperon è bravo a salvare. Chiudono in avanti i biancorossi ma alla fine del primo tempo si va negli spogliatoi sullo 0-0.

 

Nella ripresa partono meglio gli ospiti, caparbio il recupero palla di Artuso il quale al 10' minuto si incunea dalla sinistra ed impegna Romeo che respinge, sulla palla si avventa Rugnetta che porta in vantaggio la Virtus. Al 19' uscita di Licastro sull'accorrente Giovinazzo, l'arbitro ravvede gli estremi per il calcio di rigore, realizzato con freddezza da Barolo. Buona occasione dalla parte opposta per Rugnetta, il cui tiro deviato, batte sulla parte esterna del palo. L'estremo difensore Romeo dice no alla conclusione di Artuso al 34', mentre Scattarreggia non trova la giusta deviazione sotto porta per la squadra del tecnico Milano. Cambia il risultato al 39' con Misale da poco entrato, che con un gran tiro gonfia la rete del 2-1 per la Virtus Rosarno. Cercano di reagire i locali, ma la retroguardia ospite non corre grandi rischi ed anzi è la Virtus con Corrao ad avere una grande occasione nel recupero, ma si oppone bene Romeo.

 

La Virtus Rosarno incamera tre punti importanti che fanno muovere la classifica, mentre il Melicucco deve fare i conti con i troppi errori commessi in occasione delle reti incassate. 

 

MELICUCCO: Romeo, Monzoni, Bolognino, Macrì, Marchesano, Mercuri D., Mercuri F., Giovinazzo, Barolo, Scattarreggia, Aramberry. In panchina: Papaluca, Pititto, Cannatà A., Cannatà K., Cannatà R., Conte, Fiumara, Cauda, Mercuri N. All.: Angelo Milano

 

VIRTUS ROSARNO: Licastro, Faure, Velletri, Esperon, Conicelli, Artuso, Corrao, Fiorino, Gentile, Giorgi, Rugnetta. In panchina: Misale, Iannelli, Praticò, Morgante. All.: Rolando Megna.

 

Galleria fotografica a cura di Umberto Sirò