esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

La sfida salvezza contro il Bivongi arride al Melicucco

2024-04-08 08:26

Salvatore Barillaro

CALCIO, Promozione, calcio, promozione, Melicucco, Barolo, Bivongi Pazzano, Macrì, Marulla,

La sfida salvezza contro il Bivongi arride al Melicucco

I locali in vantaggio con Marulla, vengono ripresi e superati dalle reti di Macrì e Barolo

barolo-e-macri-ok.jpeg

Nella sfida per la salvezza tra Bivongi Pazzano e Melicucco a spuntarla sono i biancorossi del tecnico Angelo Milano, che espugnano il campo avversario e vedono avvicinarsi la permanenza in Promozione. 

 

In una giornata tipicamente estiva, al Comunale “D. Murdolo” di Bivongi, dopo un'iniziale fase di studio tra le due squadre, il capitano biancorosso Scattarreggia viene atterrato in area di rigore e il direttore di gara, Raffa, decreta un calcio di rigore a favore degli ospiti, ma il portiere locale Fuda è bravo a respingere il tiro di Barolo. Il Bivongi in vari tentativi cerca di gonfiare la rete,  ma Papaluca fa buona guardia alla porta del Melicucco. Negli ultimi minuti della prima frazione di gioco arriva il vantaggio dei locali con Marulla, che dai 20 metri batte l'incolpevole Papaluca, ma il Melicucco non sta a guardare e subito dopo, al 43,' trova il pareggio con Macrì.

 

Nel secondo tempo si fa subito pericoloso il Melicucco e all'11 minuto passa in vantaggio con Barolo, lo stesso attaccante pochi minuti dopo cerca nuovamente la via del gol, ma il tiro è debole. Il Bivongi prova in tutti i modi di pervenire al pari, ma la difesa biancorossa fa buona guardia e la gara scivola via sino al triplice fischio dell'arbitro che decreta la vittoria del Melicucco.

 

Queste le due formazioni iniziali:

 

BIVONGI PAZZANO: Fuda, Alfarano,Coniglio,Corapi, Depace, Deluca, Kamara, Marulla, Passarelli, Postorino, Pistininzi. In panchina: Simonetti, Cissoko, Panaja, Sgambelluri, Tassone. All.: Leotta.

 

MELICUCCO: Papaluca, Monzon, Bolognino, Macrì, Marchesano, Cauda, Mercuri, Giovinazzo, Barolo, Scattarreggia,Palermo. In panchina: Morabito, Mammone, Cannata' A.,Cannata' K., Mercuri. All.: Angelo Milano.                                

 

Arbitro: Raffa di Vibo Valentia ( Assistenti: Fascetti di Reggio Calabria e Crimi di Locri).